FANDOM


Marc Hoffmann appare per la prima volta nell'episodio Non baciate i poliziotti, e sostituisce Alexander Brandtner. Desiderando un cane e sapendo che ce n'è uno senza padrone nella squadra che dovrà capeggiare, si rivela subito disposto a conviverci e, quando lo conosce, anche Rex si rivela d'accordo. È fidanzato con Niki Herzog, l'unica donna che non fa ingelosire Rex, ed è un uomo molto alla moda. Dalla Stagione 8, tenne dei capelli mossi ed un po' lunghi, a partire dalla Stagione 9, se li tagliò, in questo modo il suo fascino di una volta non c'era più. L'amore tra i due si vide immediatamente nel loro primo episodio. Tutto è cominciato quando Marc cadde dai pattini facendosi male, e Niki intervenì immediatamente per aiutarlo. All'inizio tutti e due tennero nascoste le pistole, perché dicevano che viceversa poteva dire che fosse un criminale. Nel primo giorno di lavoro i due si ritrovarono stupiti alla squadra omicidi, e si domandarono cosa facessero entrambi lì. In un secondo momento si chiarirono tutte le idee dei due, ed anche del terzo, Fritz Kunz. Iniziò a sospettare immediatamente del loro amore, notando che si guardavano tutta il giorno. Marc è un poliziotto più inesperto dei precedenti ma progressivamente si rivela sempre migliore, anche grazie ai consigli di Graf. Marc, con le ragazze, è diverso da Richard Moser e Alexander Brandtner, perché non è uno che cambia ragazza facilmente.

Curiosità

  • È l'unico commissario che ha una fidanzata fissa: Alex solo in alcuni episodi, e Richard solo nella Stagione 2.
  • È figlio unico.
  • Compie gli anni nell'episodio Buon compleanno.
  • Scarica l'autografo dell'attore di Hoffmann: clicca qui

Altre foto di Marc

Marc Hoffmann 1 Marc Hoffmann 9

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale